Pistola e maschera di Carnevale Rapinata la farmacia di Città Alta

Pistola e maschera di Carnevale
Rapinata la farmacia di Città Alta

È arrivato in bicicletta ed è entrato nella farmacia Guidetti di Città Alta con il volto coperto da una maschera di Carnevale e in mano una pistola.

Rapina nella serata di lunedì 17 febbraio in piazza Mercato delle Scarpe, in Città Alta. Colpita la farmacia Guidetti: l’uomo aveva il volto mascherato, con una maschera che ritraeva Jason Voorhees, personaggio immaginario protagonista di episodi della saga di Venerdì 13, e spesso usata a Carnevale. In mano aveva una pistola, probabilmente giocattolo.

Il colpo intorno alle 19, nella farmacia c’erano alcuni clienti. L’uomo ha minacciato il farmacista e si è fatto consegnare il denaro custodito nella cassa: poche centinaia di euro. Immediato è scattato l’allarme, sul posto gli agenti della questura di Bergamo. Il rapinatore è scappato in sella alla bici con cui aveva raggiunto la farmacia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA