Polizia, controlli sulle strade nella notte Via cinque patenti per alcol e droga

Polizia, controlli sulle strade nella notte
Via cinque patenti per alcol e droga

Nella notte tra venerdì 31 agosto e sabato 1° settembre a Dalmine gli agenti hanno controllato 37 autoveicoli e decurtato 69 punti della patente.

Nella notte di Sabato 1° settembre dall’una alle sette si è svolto a Dalmine lungo la Sp exSS525 un servizio di prevenzione mirato al controllo della guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e/o stupefacenti. Tre equipaggi della Polizia Stradale di Bergamo coordinati dal Vice Comandante, Ispettore Superiore SUPS Paolo Tosi, da un Ufficio Mobile della Questura di Bergamo diretto del Medico Capo Violante Mariangela e da un equipaggio di supporto della Questura di Bergamo. Durante il servizio sono stati controllati, 37 auto, 2 autocarri e 44 persone.

Quattro conducenti sono stati trovati alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti: un 35enne e una 47enne per assunzione di cocaina, un 21enne per cannabis e un altro 21enne per anfetamine. nessuno di questi era risultato positivo al test alcolemico. In totale 8 conducenti sono stati sottoposti a questi accertamenti e quattro sono stati trovati positivi, ovvero al 50%. Emblematico è stato il caso di una donna risultata avere un tasso alcolemico al limite della compatibilità con la guida, ma che, nonostante l’eccessiva esultanza per il pericolo scampato e un bacio sul braccio del medico presente, è stata comunque sottoposta a screening di valutazione psico-fisica, che rivelava un esito positivo all’assunzione di Cocaina

Due sono stati trovati con tasso alcolemico superiore al limite un 22enne e una 21 enne. Altre violazioni sono state riscontrate dagli agenti, un veicolo circolava abusivamente pur essendo sottoposto a fermo fiscale e un altro veicolo a cui è stata ritirata la carta di circolazione. In totale sono stati decurtati 69 punti, ritirate 5 patenti di guida e 1 carta di circolazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA