Poste, il calendario delle chiusure estive  I sindacati: «Qualità del servizio a rischio»

Poste, il calendario delle chiusure estive
I sindacati: «Qualità del servizio a rischio»

Gli stop per l’intera giornata (93 in tutto) riguarderanno 39 sportelli e si concentreranno ad agosto Nel pomeriggio 17 gli uffici chiusi per un totale di 587 casi. Pepe (Slp Cisl): «Le assunzioni non riguardano gli sportelli».

È arrivata l’estate anche per Poste Italiane e come ogni anno l’azienda ha diffuso un calendario di chiusure di alcuni uffici in città e in provincia. «Rimodulazioni», come le chiama Poste che, a differenza del passato, si concentreranno perlopiù nelle settimane centrali di agosto. Il personale agli sportelli, in Bergamasca come altrove, è ridotto all’osso e ogni mese continua ad assottigliarsi senza un adeguato turnover; d’altra parte, chi c’è ha il diritto di andare in ferie. E siccome proprio l’estate è il periodo in cui gli uffici si svuotano anche di clienti, ecco dunque la soluzione adottata da Poste: dal 30 giugno alla fine di agosto, le chiusure riguarderanno 39 sportelli, di cui tre in città, per un totale di 93 giorni di chiusura. Si tratta di numeri ormai consolidati, e molto vicini a quelli dell’anno scorso. Crescono leggermente, invece, le chiusure pomeridiane. Su L’Eco di Bergamo in edicola lunedì 25 giugno il calendario completo con tutte le chiusure.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 25 giugno 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA