Posteggiatore abusivo senza documenti Espulso: privo del permesso di soggiorno

Posteggiatore abusivo senza documenti
Espulso: privo del permesso di soggiorno

Gli agenti del Nucleo interventi sicurezza urbana della polizia locale del Comune di Bergamo sono entrati in azione venerdì 27 novembre alle 10 del mattino nel corso di programmate attività di contrasto ai parcheggiatori abusivi.

In via IV Novembre hanno fermato un trentenne di nazionalità liberiana. Da un controllo l’individuo risultava privo di un valido documento d’identità: veniva dunque, non senza resistenze, accompagnato alla polizia scientifica della questura di Bergamo per ulteriori accertamenti. Il 30enne veniva identificato grazie alle impronte digitali: poiché privo di regolare permesso di soggiorno, l’Ufficio immigrazione ha emesso il provvedimento di espulsione nello stesso pomeriggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA