Primavera all’insegna delle perturbazioni Arriva la terza, con nuova pioggia e neve

Primavera all’insegna delle perturbazioni
Arriva la terza, con nuova pioggia e neve

Fa freddo? La neve è vicina e sulla Alpi continuerà a scendere. La Bergamasca ancora flagellata da pioggia e freddo.

Siamo a metà settimana e proseguirà per tutta la settimana il trend instabile su parte dell’Italia e in particolare al Nord, dove sono attese altre piogge, temporali e nevicate sulle Alpi. Tutto questo a causa di una vasta e fredda circolazione ciclonica che rimarrà incastrata sull’Europa centrale, complice un’alta pressione defilata in una posizione piuttosto insolita, ben a Nord tra Norvegia, Islanda e Groenlandia.

A spiegarlo è 3BMeteo: «Sulle Alpi sta nevicando più in questi giorni che in gran parte dell’Inverno, con fiocchi persino sotto i 1000m; accumuli anche di oltre un metro di neve fresca si registrano oltre i 2000-2500m dal Piemonte alle Dolomiti». Da qui il freddo intenso che si aggiunge all’umidità causata dalla pioggia di queste ultime ore.

Attenzione: una nuova perturbazione è attesa nella giornata di mercoledì sulla nostra zona con piogge sparse e nevicate sulle Alpi dai 1200-1600m, a tratti più in basso sul Piemonte. Giovedì seconda passata di rovesci e temporali al Nord, ancora una volta con marginale interessamento del Centro, specie Toscana, mentre al Sud rimarrà bel tempo. Breve tregua venerdì in attesa della terza perturbazione che nel weekend punterà ancora una volta soprattutto il Nord. Il clima si manterrà quindi fresco al Nord con temperature spesso inferiori alla media e massime anche sotto i 16-18°C.


© RIPRODUZIONE RISERVATA