Carta d’identità elettronica, primo giorno A Bergamo  rilasciate 60. Ecco come fare

Carta d’identità elettronica, primo giorno
A Bergamo rilasciate 60. Ecco come fare

Da oggi, lunedì 26 giugno, a Bergamo è possibile avere la carta d’identità elettronica ma solo su appuntamento. Ecco che cosa c’è da sapere .

Da lunedì 26 giugno è possibile prenotarsi e avere la carta d’identità elettronica per i residenti nel comune di Bergamo. L’interessato potrà richiedere il nuovo documento di riconoscimento recandosi presso il Comune ma solo nei casi di primo rilascio, deterioramento, smarrimento o furto del documento di identificazione.

Per prenotarsi si può deve andare sul sito del Comune a questo link oppure telefonare allo 035.399.340. Nella sola mattinata di lunedì 26 giugno sono state rilasciate 6 0 carte d’identità elettroniche per chi si era prenotato nei giorni scorsi. Negli uffici dell’anagrafe di Piazza Matteotti sono arrivati anche una trentina di cittadini senza prenotazione, a cui è stato possibile solo fissare un appuntamento. «Tutto è andato bene», esprime soddisfazione l’assessore Giacomo Angeloni, «siamo riusciti a evadere tutte le pratiche senza problemi, determinante per i cittadini è di presentarsi negli uffici solo dopo aver effettuato la prenotazione online, altrimenti non sarà possibile emettere il documento».

Per potere ottenere il rilascio della carta d’identità elettronica devono essere presentati all’anagrafe del Comune di residenza i seguenti documenti:
- Carta di identità scaduta o in scadenza, da presentare in caso di rinnovo della carta di identità.
- Denuncia di furto o smarrimento resa presso le Autorità competenti, in caso di furto o smarrimento della carta di identità.
- Documento di riconoscimento: passaporto, patente, libretto della pensione con foto, in caso di furto, smarrimento o distruzione della carta d’identità. Dichiarazione sostitutiva di atto notorio 2015 attestante il deterioramento della carta d’identità, qualora la richiesta di carta d’identità sia a seguito del deterioramento della carta d’identità stessa. Carta di identità deteriorata, in caso di deterioramento della carta di identità. II costo della carta d’identità elettronica è di 22 euro. In caso di smarrimento o deterioramento invece il costo è di 26,95.

- La validità della carta di identità elettronica è la stessa della carta d’identità cartacea tradizionale, cioè 10 anni.
- In caso di soggetti minorenni, la validità della carta d’identità varia in base all’età del soggetto interessato:
- Validità di tre anni per minori di anni 3
- Validità di cinque anni per i minori con età compresa tra i 3 e i 18 anni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA