Primo giorno di scuola per i politici orobici In aula 21 bergamaschi, ecco chi sono

Primo giorno di scuola per i politici orobici
In aula 21 bergamaschi, ecco chi sono

Ventun parlamentari bergamaschi. È questo il bilancio della tornata elettorale nella nostra provincia: venerdì mattina entreranno per il loro «primo giorno di scuola», nella Camera dei Deputati e in Senato.

Un bilancio che, a Roma, vedrà nove rappresentanti in più rispetto alla precedente legislatura: quattordici deputati e sette senatori. Sono quindi 21 i bergamaschi eletti in Parlamento, uno dei quali eletto grazie ai voti degli italiani all’estero: si tratta di Fucsia Nissoli Fitzgerald, classe 1963, nata a Treviglio ma residente da 25 anni negli Stati Uniti, rieletta alla Camera dagli italiani residenti in America settentrionale e centrale. In corsa per il centrodestra ha ottenuto 6.739 preferenze.

Gli altri sono così divisi: nove della Lega, quattro di Forza Italia, tre del Pd, tre dei Cinquestelle e uno di Fratelli d’Italia. Aumentano le quote rosa con otto donne elette. Alla Camera sono stati eletti Daniele Belotti, Rebecca Frassini, Cristian Invernizzi, Alberto Ribolla e Claudia Terzi della Lega. Stefano Benigni, Alessandro Sorte e Gregorio Fontana di Forza Italia. Maurizio Martina,Elena Carnevali del Partito Democratico. Guia Termini, Devis Dori e Fabiola Bologna del Movimento 5 Stelle. Al Senato Roberto Calderoli, Simona Pergreffi, Daisy Pirovano e Toni Iwobi della Lega Nord, Alessandra Gallone di Forza Italia, Antonio Misiani del Pd e Lara Magoni per Fratelli d’Italia.

La Lega fa la parte del leone. Il Carroccio porta in Parlamento nove dei suoi: Roberto Calderoli, Daniele Belotti, Cristian Invernizzi, Claudia Terzi, Aberto Ribolla, Daisy Pirovano, Rebecca Frassina, Simona Pergreffi e Toni Iwobi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA