«Qualche giocatore non al meglio» Gasperini rilancia: reagire subito

«Qualche giocatore non al meglio»
Gasperini rilancia: reagire subito

Delusione del mister per la sconfitta 2 a 1 subita in casa dalla Spal, ma anche la determinatezza a dare subito un segno di reazione.

«Oggi siamo stati sotto il livello solito di attenzione mentre l’emergenza sulla corsia laterale con de Roon adattato ci ha tolto qualcosa. Più di qualche giocatore non era al meglio e abbiamo recuperato pochissimi palloni. Ma bisognerà farci trovare pronti a riscattare immediatamente una brutta prestazione».

Questa l’analisi di Gian Piero Gasperini nel post partita di Atalanta-Spal 1-2. La squadra bergamasca cade al Gewiss Stadium dopo due 5-0 casalinghi consecutivi contro Parma e Milan: «La classifica è molto corta in ogni settore quindi tutte le squadre daranno il massimo nei prossimi tre mesi. Dobbiamo recuperare alcuni giocatori che in questo periodo stanno vivendo delle difficoltà». Poi sul mercato: «Vedremo se a fine gennaio si presenterà qualche occasione. Ma non so quanto la sessione invernale possa essere interessante», ha concluso Gasperini ai microfoni di Sky Sport.


© RIPRODUZIONE RISERVATA