Auto bruciate in via Quarenghi Fermato piromane 48enne a Bergamo

Auto bruciate in via Quarenghi
Fermato piromane 48enne a Bergamo

È stato individuato il piromane che ha dato fuoco ad alcune auto in via Quarenghi e via San Bernardino. A dichiararlo le forze dell’ordine di Bergamo.

Si tratta dell’autore degli ultimi incendi dolosi in via Quarenghi e San Bernardino, con cinque auto bruciate in tre notti. Le telecamere comunali lo hanno infatti ripreso con una bottiglietta di benzina quando, tra venerdì e sabato, ha dato alle fiamme una Opel vicino allo svincolo di via dei Carrozzai. Ora l’identificazione, e potrebbe essere opera sua anche l’incendio di giovedì sera in via Luzzati, quando una Smart parcheggiata nel cortile delle case popolari al civico 49 è andata a fuoco: il proprietario è il titolare di un negozio di via Quarenghi e la cosa potrebbe non essere una coincidenza.

A individuare il piromane è stata la Squadra mobile di Bergamo di polizia e carabinieri che hanno operato insieme: si tratterebbe di un uomo di 48 anni di origini ivoriane. Ancora non è chiaro se l’uomo è stato arrestato o solo denunciato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA