Raffica di incidenti stradali Telgate, grave 22enne

Raffica di incidenti stradali
Telgate, grave 22enne

L’incidente si è verificato verso le 10.45 sulla statale 498 in azione anche l’elisoccorso. Ma sono stati tanti gli interventi nella mattinata di martedì 10 gennaio, probabilmente anche a causa del gelo e dei primi fiocchi di neve che stanno cadendo sulla nostra provincia. Cadute da moto e investimento di un pedone a telgate, Ranica e Villa d’Adda.

Una serie di incidenti ha caratterizzato la mattinata di martedì 10 gennaio in provincia. Probabilmente incidenti che si sono verificati anche a seguito del freddo e della prima neve che sta cadendo sulla nostra provincia. Il più grave sembra essere quello avvenuto Calcinate dove un furgone si è scontrato con un tir intorno alle 10.45. Nell’incidente frontale un 22enne si è ferito. Il giovane è stato trasportato in codice giallo al Papa Giovanni di Bergamo. Illeso, invece, il conducente del tir, un uomo di 48 anni.

Altro incidente a Brembate verso le 11.15 in via delle Industrie anche in questo caso un mezzo pesante coinvolto e due uomini coinvolti. Entrambi sono stati trasportati in ospedale al Policlinico di Zingonia ma le loro condizioni non sarebbero preoccupanti.

P iù grave invece a giudicare dall’intervento del elisoccorso un terzo incidente che si è verificato a Telgate in via Geri alle 12. Un pedone di 84 anni è stato investito. Sul posto un ambulanza e appunto l’elicottero del 118. In questo caso le informazioni sono ancora frammentarie.

Sempre alle 12 invece a Ranica in via Guglielmo Marconi una 23enne in moto è caduta a terra sembrerebbe facendo tutto da sola. E’ stata inviata una ambulanza in codice giallo .

Per ultimo poco dopo mezzogiorno un’altra caduta dalla moto a Villa d’Adda in via Strada Vecchia anche qui ambulanza uscita in codice giallo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA