Raid in centro, c’è un video del colpo Furto da Tiziana Fausti da 115 mila euro

Raid in centro, c’è un video del colpo
Furto da Tiziana Fausti da 115 mila euro

Professionisti, non c’è alcun dubbio. Lesti nell’arraffare i preziosi capi e accessori esposti, coordinati nei movimenti, mentre probabilmente un complice li attendeva nell’auto auto con la quale era appena stata sfondata la vetrina.

Nel video, che L’Eco di Bergamo ha avuto modo di visionare, i tre malviventi che poco dopo la mezzanotte di mercoledì scorso hanno razziato uno dei negozi di Tiziana Fausti, al quadriportico del Sentierone, non mostrano un minino segno di esitazione. Capaci di fuggire con un bottino di 115 mila euro (il costo dei capi e delle borse Dior e dei gioielli spariti, al netto del mancato guadagno per la prestigiosa boutique), dopo un raid durato circa due minuti e mezzo. Incuranti dell’allarme scattato al primo impatto dell’auto - una Fiat 500 X bianca - con la vetrina, che ha ceduto solo al terzo tentativo. Una lotta contro il tempo, che non ha scalfito la freddezza dei ladri. Le guardie giurate, alla cui centrale era collegato l’allarme del negozio, ci hanno messo 7 minuti per arrivare in posto: piuttosto celeri, ma non al punto da intercettare gli autori della spaccata.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 29 giugno 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA