Rapina e lesioni, due minori in comunità Avevano aggredito un 22enne ai Propilei

Rapina e lesioni, due minori in comunità
Avevano aggredito un 22enne ai Propilei

Il fatto è avvenuto il 10 marzo in Porta Nuova a Bergamo. Dopo le indagini delle polizia, ai due sono state applicate le misure restrittive.

Rapina e lesioni aggravate, sono queste le pesanti accuse formulate nei confronti di due minori per un’aggressione a un 22enne avvenuta il 10 marzo scorso in pieno centro, in largo Porta Nuova a Bergamo. Ai due è stata applicata un’ordinanza di misura cautelare emessa dal Tribunale dei Minorenni di Brescia e sono stati condotti e affidati a due diverse comunità.

Il fatto era accaduto verso le 18: un gruppo di una decina di ragazzi aveva preso di mira il 22enne (non era la prima volta), percuotendolo con calci e pugni e rubandogli una collana d’oro e un cappellino. Il veloce intervento degli agenti aveva permesso di fermare e identificare due degli autori del gesto che nel frattempo si erano rifugiati in un esercizio commerciale sempre di largo Porta Nuova. Al collo di uno dei due era stata subito recuperata la collana rubata. Sono ancora in corso le indagini per identificare anche gli altri componenti del gruppo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA