Rischio temporali sulla Lombardia Regione, scatta l’allerta fino a domenica

Rischio temporali sulla Lombardia
Regione, scatta l’allerta fino a domenica

Rischio temporali sulla Lombardia, dalla serata di venerdì 26 luglio e fino alle 12 di sabato.

Il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia ha diffuso l’avviso di criticità per rischio idrogeologico, idraulico, temporali forti e vento forte assegnando il «codice arancione» anche alla Bergamasca. Sulla base dei dati e delle previsioni della sala operativa le precipitazioni potranno risultare anche di forte intensità, in particolare sui settori di Nordovest. I fenomeni saranno in temporanea attenuazione e parziale esaurimento nella giornata di domenica.

Nella mattina di sabato 27 luglio sono previste precipitazioni sparse sui rilievi e settori occidentali, a prevalente carattere di rovescio e temporale. Dal primo pomeriggio precipitazioni in estensione da ovest a est, associate a fenomeni a prevalente carattere temporalesco, che nelle ore serali andranno a intensificarsi, risultando diffuse, forti e insistenti fino al primo pomeriggio di domenica 28.

In particolare, tra la serata di sabato 27 e la mattina di domenica 28, i settori della regione maggiormente interessati da precipitazioni e rovesci intensi risulteranno la fascia prealpina e la pianura. Nel corso del pomeriggio-sera di domenica 28, precipitazioni tendenti ad attenuarsi ed esaurirsi a partire dai settori occidentali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA