Sabato in Santa Caterina stop alle auto Nel pomeriggio c’è il «Fantaborgo»

Sabato in Santa Caterina stop alle auto
Nel pomeriggio c’è il «Fantaborgo»

Fumetti, giochi di ruolo, eventi culturali, ma anche una mostra con i memorabilia di Star Wars, a 40 anni dall’uscita nelle sale cinematografiche, e un’esposizione di costruzioni originali Lego: sarà una mezza giornata all’insegna del divertimento, quella di sabato, che Santa Caterina si appresta a vivere, nell’ambito di Bergamo Estate.

L’intero quartiere, con la regia della Rete di Borgo Santa Caterina, si sta mobilitando per dare vita alla prima edizione del «Fantaborgo», un pomeriggio tra incontri, laboratori e partite ai giochi più disparati, tra cartoni animati, magia, giochi di società e persino un corso di lingua. La via dalle 15 sarà chiusa al traffico e saranno allestiti numerosi stand a cura delle associazioni organizzatrici, suddivisi in diverse aree: giochi, magia, lettura, Bergomix, e altro ancora. Tra gli appuntamenti, l’incontro con Sandro Dossi, disegnatore di Braccio di Ferro, Tiramolla, Topolino, i Puffi, Topo Gigio e La Pantera Rosa. L’autore incontrerà il pubblico dalle 15 alle 18. Ad Alberto Locatelli, che ha realizzato l’illustrazione del «Fantaborgo», sarà dedicata una mostra personale alla cioccolateria Bernet. E poi ancora le lezioni del docente di «Fumetti in circolo» Luca Rota Nodari e, in chiusura, uno spettacolo al teatro dell’oratorio, a cura della Compagnia Luna e Gnac, adatto a un pubblico di giovanissimi. Tanti altri appuntamenti sono in programma dalle 15 alle 21, ad ingresso libero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA