Sacchetti abbandonati in strada Boom di multe: 115 euro la sanzione

Sacchetti abbandonati in strada
Boom di multe: 115 euro la sanzione

È più che un malcostume, è una cattiva educazione ecologica. Ed è in aumento: si tratta della pessima abitudine di abbandonare sacchetti con i rifiuti per strada, in luoghi lontani da casa e dai punti preposti per la raccolta.

Stando ai dati sui controlli predisposti da Aprica, l’azienda del gruppo A2A che si occupa della raccolta dei rifiuti in città nei primi sei mesi del 2017 le sanzioni (da 115 euro) comminate a coloro che lasciano per la strada l’immondizia di casa sono aumentate del 60%. I numeri sono ancora piuttosto risicati, poiché si è passati dalle 16 contravvenzioni nello stesso periodo dell’anno scorso, alle 26 di quest’anno. Ma il dato certifica un aumento del fenomeno che sta iniziando ad assumere una consistenza tale da richiedere un’intensificazione dei controlli.

E a quanto pare, la cattiva educazione ecologica porta ad abbandonare i sacchetti dei rifiuti soprattutto in centro e in Città Alta, vicino ai cestini. Cosa ne pensi?


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 3 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA