Sacchetti rifiuti indifferenziati e plastica Le nuove modalità slittano a settembre
Raccolta rifiuti indifferenziati

Sacchetti rifiuti indifferenziati e plastica
Le nuove modalità slittano a settembre

Il Comune di Bergamo comunica che la nuova modalità di distribuzione dei sacchetti per la raccolta dei rifiuti indifferenziati e degli imballaggi in plastica sarà posticipata da aprile 2020 a settembre 2020.

«Vista l’eccezionalità delle circostanze, e nel rispetto delle disposizioni Ministeriali della salute, l’introduzione delle nuove modalità di distribuzione dei sacchi codificati per la raccolta dei rifiuti indifferenziati e degli imballaggi in plastica compresa la relativa campagna informativa, prevista a partire da aprile 2020, sarà posticipata al mese di settembre 2020. Per poter informare la popolazione relativamente alle nuove modalità di raccolta rifiuti e di distribuzione dei sacchi codificati mediante distributori automatici installati nei diversi quartieri della città, si procederà con congruo anticipo, a: inviare in modo capillare a tutte le utenze Tari, lettere con relativa informativa e organizzare assemblee nei quartieri cittadini. La campagna informativa sarà effettuata anche tramite i canali Web e social (Facebook e Twitter) al fine di raggiungere con ampio raggio tutte le utenze residenziali e commerciali della città. Si avvisano, pertanto, le utenze domestiche e commerciali che, fino all’introduzione delle nuove modalità resta confermato l’attuale metodo di conferimento dei rifiuti indifferenziati e differenziati come definito negli appositi calendari di quartiere. Dovranno inoltre essere utilizzate le dotazioni di sacchi non codificati sino ad oggi utilizzati e distribuiti nel mese di ottobre 2019, sino ad esaurimento scorte».


© RIPRODUZIONE RISERVATA