Sale di nuovo lo smog a Bergamo Si spera nel vento, ancora sole e gelo

Sale di nuovo lo smog a Bergamo
Si spera nel vento, ancora sole e gelo

Ancora polveri sottili sopra la soglia dei 50 microgrammi per metro cubo a Bergamo, ma anche a Filago e a Treviglio dove si registra il dato peggiore.

Le centraline dell’Arpa hanno rilevato 66 microgrammi in via garibaldi, 61 in via Meucci con dati che riguardano la giornata da martedì 3 gennaio. A Dalmine siamo a 65 microgrammi, peggio a Filago con 76. A lallio 67, 65 a Osio Sotto e 80 a Treviglio. La situazione è destinata a peggiorare se non ci aiuterà il vento che è fortunatamente previsto in queste giornate.

Attualmente non sono previste precipitazioni: confermato il bel tempo salvo un passaggio di velature e nubi in aumento serale in Liguria che non coinvolgeranno però la Lombardia. Prevista nebbia in provincia, le temperature si sono abbassate, con un intensificarsi del gelo previsto dall’Epifania.


© RIPRODUZIONE RISERVATA