Salute e 8 marzo, consulti in ospedale E visite gratuite per le tifose atalantine

Salute e 8 marzo, consulti in ospedale
E visite gratuite per le tifose atalantine

Per la Festa della donna si pensa alla salute al femminile e l’Asst Bergamo Ovest ha in programma consulti gratuiti, senza prenotazione, all’Ospedale di Treviglio e Caravaggio per approfondire i temi al femminile di maggiore interesse.

Con l’associazione «Donne per la Donna» è in programma uno stand per far emergere il tema della violenza. Ma anche della salute. «Sempre presenti per gli altri, troppo spesso le donne trascurano la cura della propria salute – commenta il direttore generale Elisabetta Fabbrini - Per questo i nostri specialisti hanno voluto organizzare, e perciò li ringrazio, una giornata che affronti i temi con un maggiore impatto sulla salute dell’universo femminile».

A partire dalle 9 e fino alle 16, nella Giornata tradizionalmente dedicata alla Festa della donna, tutte le cittadine sono quindi invitate a passeggiare nel decumano dell’Ospedale di Treviglio-Caravaggio (il «Percorso Giallo», ubicato all’ingresso dell’Ospedale, al piano -1, tra il bar e il CUP) per approfondire temi come la diagnosi precoce e la prevenzione del tumore al collo dell’utero, le malattie sessualmente trasmissibili e le vaccinazioni contro il papilloma virus (HPV), il ruolo della donna come caregiver (colei che si prende cura, ndr) nella famiglia, i problemi uro-ginecologici più frequenti (dalla cistite al prolasso), l’ipertensione (con misurazione gratuita della pressione arteriosa), l’alimentazione sana e, infine, il dramma spesso nascosto, della violenza sulle donne.

Il programma dettagliato di mercoledì 8 marzo, prevede uno stand a cura dell’Associazione Donne per la donna dalle 9 alle 16 che animerà l’Area violenza contro le donne. Dalle 9 alle 12 si aprirà, invece, l’Area incontri con le donne (gratuiti e aperti a tutti), con consulti con gli specialisti così cadenzati:
· Infezione da HPV e vaccinazione (dr.ssa Daniela Corti e Diana Simoncelli)
· La diagnosi precoce dei tumori dell’utero (dr.ssa Patrizia Morganti)
· La donna ‘caregiver’ delle buone pratiche (Vittoria Ornaghi)
· Cos’è il Pap Test (dr.ssa Daniela Corti)
Infine dalle 13 alle 16 si parlerà di problemi uro-ginecologici, ipertensione, nutrizione e ancora di prevenzione al femminile.
· Cistite, incontinenza urinaria e prolasso uterino (dr.ssa Brigida Rocchi e dr. Oreste Risi)
· Il conta salute – consulenza nutrizionale ( dr. William Pedrini, Tiziana Biondi, Grazia Chiara Teri)
· Controlliamo la pressione (dr.ssa Giuseppina Dognini)
· Cos’è il Pap Test (Milena Carne)

E cento visite gratuite di prevenzione del tumore al seno sono invece previste per le tifose dell’Atalanta che saranno presenti alla partita di domenica contro la Fiorentina. Ata (Associazione Tifosi Atalantini) - in collaborazione con ACP, LILT e Humanitas Gavazzeni - porteranno avanti un’azione importante di sensibilizzazione di prevenzione del tumore al seno proprio allo stadio, in prossimità delle varie postazioni d’entrata. Si distribuiranno i volantini in allegato, a cui faranno seguito cento visite gratuite per quelle tifose che si iscriveranno per prime sul sito di Ata. Per ulteriori info segreteria@associazionecurepalliative.it; news@associazionecurepalliative.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA