Scaletta di via Monte Bastia disastrata Risponde il Comune: lavori già appaltati

Scaletta di via Monte Bastia disastrata
Risponde il Comune: lavori già appaltati

«La scala è disastrata, gli scalini rovinati e manca un corrimano». Un appello accorato quello che arriva da un nostro lettore.

Il nostro lettore si è improvvisato fotografo, raccontandoci quando accaduto sulla scaletta di via Monte Bastia, a San Vigilio.

«In più una decina di giorni fa, ignoti hanno bruciato la recinzione che costeggia tutta la scala, lasciando piante bruciate, cenere, pezzi di legno pericolanti e bruciacchiati a decorare ora la scaletta. È vergognoso che dopo più di una settimana nessuno sia intervenuto a pulire la scala, che è sempre più tetra e pericolosa».

Non è la prima volta che segnaliamo lo stato di degrado delle scalette che portano in Città Alta.

«Spero che qualcuno intervenga prontamente a ridare dignità a questa povera scaletta, che dovrebbe essere un piccolo gioiello dei nostri colli e non un luogo abbandonato a se stesso».

Il Comune di Bergamo ha subito risposto: « In riferimento alla segnalazione sulla scaletta di via Monte Bastia, il Comune di Bergamo non solo ha già approvato il progetto per la sua sistemazione e per la manutenzione straordinaria, ma i lavori sono già stati appaltati: ecco il verbale di gara. Dovrebbero iniziare verso fine aprile. Qui la relazione di progetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA