Sciopero dei treni venerdì  Dalle 9 alle 17. Metrò regolari

Sciopero dei treni venerdì
Dalle 9 alle 17. Metrò regolari

Venerdì nero per i pendolari in arrivo. Venerdì 27 gennaio le organizzazioni sindacali di base Or.S.A. Ferrovie, Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Fast Ferrovie, Ugl Trasporti e Faisa Cisal hanno proclamato uno sciopero che potrebbe coinvolgere il personale di Trenord.

L’agitazione sindacale è in programma dalle 9.01 alle ore 17. Il servizio regionale, suburbano, aeroportuale, così come la lunga percorrenza di Trenord, potrebbero subire ritardi, variazioni o cancellazioni. L’azienda ha stabilito alcune fasce di garanzia durante le quali i treni non saranno coinvolti dallo sciopero: viaggeranno i convogli in partenza entro le ore 9 e con arrivo a destinazione finale entro le 10. L’Atm non prevede mobilitazioni e quindi la metropolitana a Milano circolerà regolarmente.

I collegamenti aeroportuali «Milano Cadorna/Milano Centrale - Malpensa Aeroporto» e «Malpensa Aeroporto - Bellinzona», in caso di non effettuazione dei treni, potranno essere sostituiti da autobus Point-to-Point [Senza fermate intermedie] per le sole tratte «Luino - Malpensa Aeroporto» e «Malpensa Aeroporto - Milano Cadorna». Eventuali ripercussioni sulla circolazione saranno possibili anche dopo la conclusione dello sciopero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA