«Scusi, mi cambierebbe 50 euro?» Alzano, truffa la farmacia e scappa

«Scusi, mi cambierebbe 50 euro?»
Alzano, truffa la farmacia e scappa

Nuova truffa ai danni di un farmacista ad Alzano: poche parole, gesti ben studiati e velocità.

«Scusi, mi cambierebbe queste banconote con una da cinquanta? Grazie mille.. ah, guardi che per errore mi ha dato una banconota da 10». Poche parole, ancora meno gesti e massima velocità: in questo modo un giovane romeno, probabilmente con un paio di complici, ha messo a segno una truffa ai danni della farmacia Bonzoni di Alzano.


Leggi la nuova truffa di denaro acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 19 maggio 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA