Sgominata banda dei mezzi pesanti Coinvolta anche la Bergamasca

Sgominata banda dei mezzi pesanti
Coinvolta anche la Bergamasca

Sgominata dai carabinieri di Vimercate la «banda dei mezzi pesanti»: 11 gli italiani di età compresa tra i 24 e i 68 anni finiti in manette.

Martedì 3 luglio i carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Monza nelle province di Bergamo, Monza e Brianza, Como, Lecco, Lodi e Piacenza: gli arrestati sono accusati a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti aggravati e riciclaggio.

L’indagine, condotta dai Carabinieri della Compagnia di Vimercate coordinati dalla Procura della Repubblica di Monza, è stata avviata a seguito della commissione di furti di mezzi pesanti e ha consentito di documentare l’esistenza di un sodalizio criminale dedito ai furti di trattori stradali e di targhe di autoarticolati, nonché di gasolio, mezzi operativi e merci per un valore complessivo di circa un milione di euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA