«Siamo una città parcheggiosa...» Soprattutto in sosta vietata - Foto

«Siamo una città parcheggiosa...»
Soprattutto in sosta vietata - Foto

Nuova carrellata di foto tratte da Facebook che testimoniano una certa qual disinvoltura degli automobilisti.

Il gruppo è di quelli decisamente tosti, si chiama «Parcheggio selvaggio a Bergamo e provincia», e offre quotidianamente uno spaccato dell’inciviltà tipo di molti automobilisti che lasciano l’auto dove capita. Ma nel gruppo Facebook non mancano anche le stilettate alla polizia locale, rea di non esserci quando serve op di chiudere un occhio (e magari due) quando invece servirebbe ricorrere al taccuino delle sanzioni. La sintesi la tira una delle frequentatrici più assidue della pagina, Jaja Ratti, presidente dell’Aribi (Associazione rilancio della bicicletta): «Siamo una città parcheggiosa».

Ecco una galleria delle ultime soste disinvolte., cominciamo con il Sentierone lato piazza Cavour

Per gli amanti del brivido, ecco la sosta vietata davanti a Palazzo Frizzoni. Nientemeno...

Molto gettonata anche la prima parte di via XX Settembre

E che dire di un classico come le Mura, con vista sulle strisce pedonali (sennò che gusto c’è...?)

Provincia e Prefettura per lui pari sono. E per sicurezza parcheggia sotto il cartello .

sosta

sosta
(Foto by Dino Nikpalj)

Via Borfuro by night...

E largo Gavazzeni by day... Sì, l’auto è dell’Atb...

Il Sentierone resta comunque sempre un classico, alla faccia della Ztl

Ma anche via Pignolo piace parecchio...

Il tempo di un ape e arrivo... via Piccinini

E infine, ancora via Tasso , sempre zona Provincia e Prefettura


© RIPRODUZIONE RISERVATA