Sicurezza, allarme  furti a Seriate  Agenti in strada anche nel pomeriggio

Sicurezza, allarme furti a Seriate
Agenti in strada anche nel pomeriggio

Una pattuglia e due agenti in servizio per la città dalle 16.30 alle 19.30, per presidiare il territorio anche in orari pomeridiani.

Incontrano i residenti e ne ascoltano le istanza e segnalazioni. Se vedono macchine sospette le fermano e controllano. Gli agenti della Polizia locale, dai primi di ottobre e nelle ore pomeridiane, per alcuni giorni a settimana, presidiano il territorio, con un occhio di riguardo per le zone della città colpite maggiormente dai furti. Questo servizio di pattugliamento dedicato sarà attivo per tutto il periodo autunno – inverno e si aggiunge all’ordinario servizio appiedato e alla pattuglia del turno pomeridiano serale attivo sino alle 20.30. «È un controllo dinamico, pro-attivo, di confronto con i cittadini, nella speranza di incrementare anche la percezione di sicurezza» afferma il comandante della Polizia Locale Giovanni Vinciguerra.

Soddisfatto per il progetto il sindaco Cristian Vezzoli afferma: «La sicurezza urbana è tra i primi punti all’ordine del giorno dell’Amministrazione comunale. Nonostante la carenza di agenti, con la Polizia locale abbiamo pianificato dei progetti per monitorare il territorio, per garantirne la sicurezza che incide sulla qualità della vita e sulla convivenza civile. In quest’ottica vanno visti gli investimenti fatti in questi anni, nonché lo sforzo di coinvolgere le istituzioni attive sul territorio in progetti integrati di sicurezza urbana e di prevenzione di atti criminosi. In risposta alle richieste dei seriatesi oltre al pattugliamento notturno, si è inserito anche quello pomeridiano contro i furti. Speriamo di garantire maggiore sicurezza, ma invitiamo i cittadini a mantenere sempre alta l’attenzione e a segnalare situazioni sospette».

Sinora sono stati 3 i pattugliamenti pomeridiani inseriti nel progetto «Sicurezza del territorio», che ne prevede 25 sino a dicembre, con una pattuglia composta da 2 agenti, in servizio dalle 16.30 alle 19.30, 2/3 volte alla settimana, in giorni diversi e per un totale di 150 ore. L’obiettivo è monitorare i quartieri cittadini (zona Luce, Comonte, S. Giuseppe, Serena, Risveglio e Cassinone) per la prevenzione dei furti e per una funzione di deterrenza generale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA