Spaccio, arrestato 27enne in stazione
Cerca di scappare, immobilizzato

Continua l’impegno della Polizia Locale nel contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle aree delicate della città: una nuova azione di controllo ha mercoledì mattina condotto all’arresto di S.L., 27enne con precedenti penali, nell’area di piazzale Marconi.

Spaccio, arrestato 27enne in stazione Cerca di scappare, immobilizzato

Gli agenti hanno rinvenuto uno zaino appoggiato alle rastrelliere per biciclette del piazzale: in quel momento S.L. ha iniziato a urlare e si è lanciato verso di loro in modo scomposto, togliendosi la maglietta con fare aggressivo. Gli agenti hanno cercato di calmarlo. L’uomo li ha dapprima strattonati, poi ha lanciato a terra dei pacchetti azzurri tirati fuori dalle proprie tasche ed è scappato. La sua fuga è durata pochi metri: gli agenti lo hanno raggiunto, immobilizzato e arrestato. Nei sacchetti di plastica sono stati rinvenuti 9 grammi di hashish.

S.L. è stato portato in Questura, dove gli sono stati contestati i reati di violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate, ai sensi degli artt. 336, 337 e 582 del Codice Penale.; veniva inoltre deferito in stato di libertà ai sensi dell’art. 73 c. 5 del DPR 309/90e per false attestazioni a pubblico ufficiale. Sarà processato questa giovedì per direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA