Spaccio fuori dalle scuole Già pianificato il contrasto

Spaccio fuori dalle scuole
Già pianificato il contrasto

Programmati i controlli in vista dell’avvio del nuovo anno. Mercoledì il vertice in prefettura. Sul tavolo anche il tema della sicurezza urbana.

L’anno scolastico non è ancora cominciato, ma già le forze dell’ordine stanno pianificando una serie di interventi mirati a contrastare il fenomeno dello spaccio di droga all’esterno e all’interno degli istituti scolastici di città e provincia. Purtroppo anche durante lo scorso anno scolastico era emerso che in diverse scuole bergamasche girava della droga, con pusher spesso mescolati tra gli stessi studenti.

Infatti i controlli di polizia di Stato, carabinieri, polizia locale e Guardia di finanza avevano dato esiti positivi con sequestri di quantitativi di droga per l’uso personale, ma anche dosi più corpose per lo spaccio al dettaglio. Alcuni giovani, studenti e non solo, erano stati denunciati e altri segnalati alla prefettura.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 30 agosto 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA