Speronata in auto e rapinata a Stezzano Donna reagisce e recupera la borsa

Speronata in auto e rapinata a Stezzano
Donna reagisce e recupera la borsa

L’uomo le ha sferrato un pugno in faccia, rompendole gli occhiali: è accaduto lunedì 21 maggio a Stezzano, in via Mascagni.

L’ha tamponata per costringerla a fermarsi e prenderle la borsetta. Lei ha cercato in tutti i modi di trattenerla ma lui le ha prima sferrato un pugno in faccia rompendole gli occhiali, poi, risalito in auto, l’ha trascinata per alcuni metri, procurandole escoriazioni alla schiena, prima di mollare la presa e dileguarsi. È accaduto lunedì 21 maggio in via Mascagni a Stezzano.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 22 maggio 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA