Sportiello rimane, in attacco c’è Pesic Ti convince il mercato dell’Atalanta? Vota
Sportiello

Sportiello rimane, in attacco c’è Pesic
Ti convince il mercato dell’Atalanta? Vota

Gli affari sono finiti. Anche quest’anno si chiude, finalmente, la lunga sessione di calciomercato che tra voci e indiscrezioni ha causato non pochi mal di pancia ai tifosi.

A differenza degli anni scorsi, quando l’Atalanta è sempre riuscita a piazzare un colpo in zona Cesarini, quest’anno nell’ultimo giorno disponibile ci si deve accontentare dell’arrivo di un giocatore “potenzialmente” adatto come il serbo Pesic. Con due aggravanti: un inizio di campionato che con due sconfitte consecutive non fa ben sperare e il caso Sportiello tutt’altro che risolto. Il portiere, apparso più che incerto nelle prime due partite, avrebbe voluto cambiare aria, ma alla fine rimarrà tra i pali dei nerazzurri.

Il bilancio finale è positivo per le casse nerazzurre: +7,5 milioni di euro di saldo attivo frutto soprattutto delle cessioni di De Roon e Cigarini. Su L’Eco di Bergamo in edicola Pietro Serina ha analizzato tutti i movimenti di mercato e disegnato la nuova Atalanta con il modulo base 3-5-2 e l’alternativa 3-4-3. Il suo voto finale al mercato nerazzurro è 6 meno meno. E il vostro?

Vota il sondaggio

Per aiutarvi a decidere il voto abbiamo preparato un’infografica con tutti gli acquisti e le cessioni di mercato.


Create your own infographics

© RIPRODUZIONE RISERVATA