Tagli ai trasporti, autobus fermi Dalle Valli al Sebino fino in Pianura

Tagli ai trasporti, autobus fermi
Dalle Valli al Sebino fino in Pianura

Da inizio mese sospese 39 corse nelle valli, sul Sebino e nella Pianura. Presto altri stop.

Meno risorse rispetto al 2016 e primi tagli alle corse del trasporto pubblico provinciale. La scure si è abbattuta dal 1° marzo e proseguirà sabato e poi lunedì 6 marzo. Via corse, soprattutto serali e al sabato, in Val Seriana, sul Sebino, Valle Imagna e Valle Brembana, ma anche da Bergamo verso la pianura (Bergamo-Soncino) e nella Bassa. Trentanove le corse dei bus sospese in questa prima tranche, per un valore di circa 200 mila euro. Ma a breve, dicono dall’Agenzia del trasporto pubblico di Bergamo, arriveranno altri tagli. Per raggiungere i 500 mila euro, ovvero la cifra venuta meno rispetto allo scorso anno. Nel frattempo l’Agenzia prepara il piano di bacino che entrerà in vigore dall’estate 2018. E anche qui saranno dolori, con un milione di euro in meno a disposizione


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 4 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA