Ultrà romanisti scatenati - Video Feriti 4 steward e un agente di Polizia

Ultrà romanisti scatenati - Video
Feriti 4 steward e un agente di Polizia

Tensione fuori dallo stadio di Bergamo al termine della partita vinta dall’Atalanta contro la Roma.

I tifosi giallorossi sono arrivati in massa al Comunale con auto, pullman e treni. Alla fine della gara circa 200 sostenitori nerazzurri si sono avvicinati alla curva Sud, su viale Giulio Cesare, vicino al settore occupato dagli ultras romanisti. Centinaia di uomini delle forze dell’ordine sono schierati per evitare scontri. Il caos è scoppiato quando i romanisti sono scesi dalla tribuna per salire sugli autobus.

I primi autobus con i tifosi romanisti sono già partiti, quelli rimasti nel settore ospiti stanno lanciando petardi, fumogeni e bottiglie all’indirizzo delle forze dell’ordine cercando di sfondare i cancelli. Quelli nerazzurri rimangono in viale Giulio Cesare tenuti a distanza. La polizia ha risposto al tentativo di sfondamento degli ultrà giallorossi lanciando fumogeni. Le forze dell’ordine hanno deciso di identificare, uno a uno, tutti i tifosi presenti sugli ultimi sei pullman. Il bilancio degli scontri è di quattro steward e un agente di Polizia feriti.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 21 novembre 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA