Top e flop del calcio bergamasco Virtus Bg, Pontisola e Caprino volano
La formazione del Caprino al completo

Top e flop del calcio bergamasco
Virtus Bg, Pontisola e Caprino volano

Se si sogna nella massima serie lo si può fare anche in quelle minori. Non solo l’Atalanta vive uno dei momenti più brillanti nella sua più che centenaria storia, ma anche in D ed in Eccellzna ci sono formazioni che iniziano a farlo, consapevoli della propria forza e di una classifica sempre più interessante. Virtus Bergamo e Pontisola sono nelle posizioni che contano della D, il Caprino a due punti dalla capolista Crema e può puntare al titolo in Eccellenza.

Ecco tutti i top e i flop del calcio provinciale bergamasco.

Serie D

Prosegue il grande momento delle due squadre allenate da Madonna e Curioni: la Virtus espugna Monza al 94’ con un gol di De Angeli, i «sanpietrini» non hanno problemi a sbarazzarsi dello Scanzorosciate (2-0). Bene anche il Caravaggio (3-1) con un Lecco sempre più disperato per la situazione societaria. Male le altre orobiche del girone B: brutto tonfo della Grumellese in casa contro il fanalino Levico Terme (2-0), mentre il Ciserano subisce il gol beffa a Darfo al 92’ (2-1).

Eccellenza
+ Caprino batti un cinque: Quinta vittoria consecutiva per la squadra di mister Raggi, che davvero può sognare in grande dopo i tre punti con la Rhodense: decide un gol dell’ex pro Cavagna.

- Male MapelloBonate: Brutta sconfitta in quel di Brugherio per i ragazzi di Locatelli, già sotto di tre gol al termine del primo tempo.

Promozione
+ Punti salvezza:
Tre punti chiave per il Brembate Sopra nella corsa verso la permanenza in categoria. Contro il Pontirolo decidono Mazzoleni e Bonacina.

- Male San Paolo: Brutta sconfita per la formazione di mister Foglio, che torna dalla trasferta contro il Fiorente Colognola con 5 gol sul groppone.

Prima categoria
+ Vittoria e sorpass
o: E’ il momento del Fara Olivana con Sola, voglioso di tornare nella categoria superiore: 2-0 alla Concorrezzese e sorpasso in vetta, insieme all’Acos Treviglio.

- Punti persi: Prosegue il momento difficile dell’Accademia Valseriana dopo il cambio in panchina: 2-2 contro il Valcalepio penultimo, che resta così distante 4 punti in classifica.

Seconda categoria
+ Vista play-off
: Buon momento del Comun Nuovo, che con due vittorie consecutive si piazza nelle posizioni che contano del girone C.

In piena bagarre: Dopo una buona partenza in campionato, il Real Bolgare si trova al terzultimo posto nel girone E: pesa come un macigno la sconfitta nello scontro diretto con la Padernese (2-1).


© RIPRODUZIONE RISERVATA