Top e flop del calcio provinciale Tante sorprese nell’avvio di stagione

Top e flop del calcio provinciale
Tante sorprese nell’avvio di stagione

È ripartita anche la Serie D e subito le sorprese non sono mancate per le formazioni orobiche. Il colore della domenica è il giallorosso, quello del Villa d’Almè e dello Scanzorosciate, vittoriosi in casa dell’Olginatese (1-0) e contro il Legnago (2-1). Ormai la macchina si è messa in moto e si resta solo in attesa del via dei campionati di Terza categoria. In sintesi tutti i top e i flop del calcio provinciale bergamasco.


Serie D: Anche un’altra bergamasca ha sorriso in questo avvio campionato. Il Caravaggio ringrazia bomber Personè che con due reti piega il Ciserano e regala ai suoi la vittoria nel primo derby bergamasco del girone B. Sconfitte senza troppi rimpianti per Pontisola e Virtus Bergamo, battuta da Caronnese (2-1) e Mantova (3-1), formazioni che saranno tra le protagoniste nella corsa al vertice.

Eccellenza:
+ A punteggio pieno: Il Brusaporto nel girone C dice già la sua in testa alla classifica: 3-0 in casa dell’Orceana dopo il successo all’esordio.

- Scoppola Mapello: Pesante 4-1 per i ragazzi di Quaglia in casa contro l’Offanenghese e ultimo posto in classifica a quota 0.

Promozione:
+ Minimo sforzo e testa del girone: Buon inizio di torneo per l’Oratorio Villongo, che grazie a due successi per 1-0 si trova al 1° posto in classifica.

- Inizio complicato: Due sconfitte per iniziare la stagione non sono un dramma, ma un campanello d’allarme: nel girone C sono ancora a zero San Pellegrino, San Paolo d’Argon e Gavarnese.

Prima categoria:
+ Pagazzanese leader: Brillante inizio stagione della formazione di mister Perelli e del suo intramontabile bomber Zanichelli: 2-1 in casa dell’Or. Stezzano e punteggio pieno.

- Falco a secco: Secondo ko consecutivo per i nerazzurri di Albino, inizio di campionato ben diverso da quanto pronosticato, ma ancora una stagione per rifarsi.

Seconda categoria:
+ Le sorprese non mancano: Tribulina Gavarno e Bergamo Alta su tutte a punteggio pieno, sorprese inaspettate di questo avvio di campionato.

- A quota zero: Tra le tanti formazioni ancora senza punti troviamo il Comun Nuovo che nel match contro il Boltiere (2-1) avrebbe meritato miglior sorte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA