Tragica caduta in giardino Addio alla restauratrice De Beni
Eugenia De Beni

Tragica caduta in giardino
Addio alla restauratrice De Beni

Tra le più apprezzate professioniste del settore in Bergamasca, aveva 50 anni. La disgrazia sul Garda, dove stava trascorrendo le vacanze.

Un grave lutto ha colpito il mondo dell’arte a Bergamo. A causa di un incidente domestico è morta ieri Eugenia De Beni, 50 anni, una delle più apprezzate professioniste nel campo del restauro. De Beni domenica mattina è rimasta vittima di una rovinosa caduta in giardino, nella casa delle vacanze, a Padenghe sul Garda. Mentre si trovava a bordo della piscina insieme a un’amica, la balaustra alla quale si erano appoggiate ha ceduto. L’amica è rimasta contusa, la restauratrice, colpita alla testa, è stata accompagnata prima all’ospedale di Peschiera e poi a quello di Borgo Trento, a Verona. Ma le sue condizioni erano disperate: si è spenta ieri nel primo pomeriggio. Numerose le opere passate dal suo laboratorio in via Pignolo, a Bergamo, da Lotto a Palma il Vecchio. La notizia della scomparsa di Eugenia De Beni ha suscitato profondo cordoglio, su L’Eco di Bergamo del 10 agosto i ricordi di chi l’ha conosciuta e apprezzata.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 10 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA