Treni, nuova mattinata di ritardi L’appello a Sorte: problemi strutturali

Treni, nuova mattinata di ritardi
L’appello a Sorte: problemi strutturali

«Non son solo inconvenienti tecnici ma problemi strutturali». Lo scrive in Twitter una pendolare bergamasca che domanda all’assessore regionale Sorte un intervento.

Questo dopo i nuovi ritardi dei treni partiti dalla stazione di bergamo anche giovedì mattina con diversi minuti di ritardo, con problemi di coincidenze che hanno causato numerosi malumori.

Una situazione che oramai è la normalità e che sta creando continui malumori e disagi. Non più cancellazioni e ritardi solo per guasti o incidenti, ma una situazione che ogni giorno di trascina con gravi disagi per chi viaggia. Ma i pendolari vogliono risposte concrete.


© RIPRODUZIONE RISERVATA