Treno investe e uccide pedone Pendolari bloccati a Porta Garibaldi

Treno investe e uccide pedone
Pendolari bloccati a Porta Garibaldi

Alle 19 il tragico incidente che è costato la vita a un uomo. La linea è andata in tilt. decine di pendolari bergamaschi a Milano Porta Garibaldi in attesa di tornare a casa.

Ci scrive un lettore, Pierpaolo Maggio, per segnalarci l’episodio che è accaduto nella serata di lunedì 10 settembre: «Investimento di una persona nella stazione di Arcore attorno alle ore 19. Da allora e fino a questo momento (21:50) nessun treno è più partito da Porta Garibaldi né, a quanto pare dall’applicazione Trenord, in direzione opposta da Bergamo. Dopo ore di attesa ci resta un solo treno per tornare a casa, il 22:30, e non sappiamo se e quando partirà. Il buon senso suggerirebbe di prevedere dei bus sostitutivi per ripristinare il servizio ma qui si preferisce bloccare i viaggiatori al loro destino. I più fortunati hanno fatto il giro via Treviglio, ma chi non ha nessuno che possa andare a prenderlo è fermo qui, in attesa. Augurateci buona fortuna, come sempre.Ne abbiamo bisogno, come sempre: come ogni volta mettiamo i piedi in una stazione o su un treno Trenord. Incrociamo le dita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA