Troppo smog, Bergamo fuorilegge Nel 2017 già 45 giorni oltre i limiti

Troppo smog, Bergamo fuorilegge
Nel 2017 già 45 giorni oltre i limiti

Troppo smog: l’Unione europea bacchetta non solo l’Italia, ma anche tutte quelle zone del Paese che non stanno rispettando i limiti delle polveri sottili.

Tra queste c’è anche il territorio orobico che, per snocciolare qualche numero, in questi primi quattro mesi del 2017 si è già giocato tutto il bonus offerto da Bruxelles in tema di Pm10: gli inquinanti sono andati oltre la soglia (50 microgrammi per metro cubo) per 45 giorni, quando il massimo consentito è di 35 giorni. Dunque, l’Ue lancia un monito: il Bel Paese ha due mesi di tempo per presentare misure incisive.

Non è il primo, di avvertimento, ma pare sarà l’ultimo. Se gli amministratori non faranno qualcosa per portare una boccata d’ossigeno, la Commissione deferirà il caso alla Corte di giustizia dell’Unione europea. In caso di condanna, la sanzione potrebbe essere particolarmente salata, si parla di un miliardo.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 29 aprile 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA