Truffe agli anziani a Bergamo L’allarme lanciato da Auser

Truffe agli anziani a Bergamo
L’allarme lanciato da Auser

Auser Bergamo lancia l’allarme. Negli ultimi giorni sono arrivate segnalazioni di presunti addetti dell’associazione che chiedono soldi a persone anziane.

In realtà nessun addetto è stato autorizzato a chiedere contributi. «Si è verificato che in provincia di Bergamo alcune persone hanno chiesto fondi a nome dell’associazione Auser di Bergamo – si legge nella nota inviata da Auser -. L’associazione provinciale Non ha autorizzato o incaricato nessuno. Il fatto è ancora più disdicevole perchè viene fatto alle spalle di anziani bisognosi (i nostri assistiti). Chiediamo alla popolazione , nel caso succedano cose simili, di rivolgersi subito a polizia o carabinieri e farlo sapere alla sede provinciale dell’associazione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA