Tutti in coda sotto la pioggia È la magia di Santa Lucia
La tradizionale consegna delle letterine di Santa Lucia (Foto by Bedolis)

Tutti in coda sotto la pioggia
È la magia di Santa Lucia

Tutti in fila nel weekend per portare la tradizionale letterina di Santa Lucia nella chiesetta della Madonna dello Spasimo in via XX Settembre.

La pioggia non ha fermato il tradizionale rito della consegna delle letterine di Santa Lucia nella chiesetta della Madonna dello Spasimo in via XX Settembre. Dopo la lunga fila al freddo, il rituale di ogni bimbo si ripete identico: una candelina accesa, lo stupore davanti alla Santa ormai sommersa da letterine scritte a caratteri cubitali, ciucci sacrificati dai più piccoli e l’emozione nel lasciar cadere nello scatolone i desideri espressi. Tante famiglie hanno raggiunto il centro cittadino tra sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre per consegnare alla Santa i sogni e i desideri dei bimbi bergamaschi. In tanti si sono fermati per una preghiera anche alla Capanna de L’Eco di Bergamo sul Sentierone.

La preghiera alla capanna di Natale de «L’Eco di Bergamo»

La preghiera alla capanna di Natale de «L’Eco di Bergamo»
(Foto by Bedolis)

Nel pomeriggio di ieri, complice anche la bella giornata di sole, in migliaia hanno intasato le vie dello shopping anche per approfittare delle promozioni del Black friday e acquistare i regali di Natale: da viale Roma al Sentierone, da via Tiraboschi a piazza Pontida, fino a viale Papa Giovanni XXIII, una moltitudine di passeggini ha inondato il centro, con le auto costrette a rallentare. Presi d’assalto i mercatini nelle casette di legno del Christmas Village di piazza Dante e il Villaggio di Natale in piazzale Alpini, dove in tanti hanno optato per una merenda con bretzel ai semi di papavero e dolci ungheresi. Lunghe file anche alla ruota panoramica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA