Uso di droga, prevenzione nelle scuole Controlli su tremila studenti alle superiori

Uso di droga, prevenzione nelle scuole
Controlli su tremila studenti alle superiori

Continua l’attività di controllo dei Carabinieri di Bergamo nelle scuole superiori di Bergamo e provincia.

Continua il servizio straordinario dei Carabinieri di Bergamo nelle scuole superiori di secondo grado della provincia di Bergamo per contrastare l’uso di sostanze stupefacenti e i fenomeni di bullismo e cyberbullismo: nella mattinata di mercoledì 9 ottobre sono stati controllati tremila studenti.

I Carabinieri si sono avvalsi anche delle unità cinofile di Orio al Serio e hanno svolto i controlli in prossimità dei plessi scolastici, usando personale in borghese che ha osservato le aree limitrofe alle scuole per una prima attività di monitoraggio. Poi i militari in divisa hanno controllato l’area dell’arrivo dei treni, dei bus e dei luoghi di ritrovo dei giovani. I controlli sono in sinergia con le autorità scolastiche.

Due studenti, entrambi appena maggiorenni e originari della Val Cavallina, sono stati segnalati quali assuntori di sostanze stupefacenti, poiché trovati in possesso rispettivamente di 2,9 e 8,2 gr. di hashish, sottoposti a sequestro. Le attività di controllo proseguiranno nei prossimi giorni, al fine di assicurare la massima sicurezza e legalità agli studenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA