Vacanze al mare in treno? Si può Da Bergamo riparte la «Freccia orobica»

Vacanze al mare in treno? Si può
Da Bergamo riparte la «Freccia orobica»

Da domenica 10 giugno e fino al 26 agosto, torna il treno Bergamo-Rimini-Pesaro conosciuto come «Freccia Orobica» e gestito dalla società «Tper» della Regione Emilia Romagna.

Da Ravenna a Pesaro e viceversa ferma in tutte le località marine che interessano i vacanzieri. Fermata intermedia anche a Grumello sulla sponda orobica mentre da tre anni si è aggiunta la fermata a Brescia. Venerdì, sabato e domenica con l’acquisto del biglietto è possibile prenotare anche il posto. Fino al 16 settembre sabato e festivi Bergamo è anche collegata direttamente con la Riviera ligure di ponente fino a Ventimiglia con una corsa di andata e di ritorno. Nella nostra provincia fermate intermedie di questo treno a Verdello e a Treviglio Ovest. Il treno «Freccia della Versilia», collegamento giornaliero di Trenitalia da Bergamo a Pisa e ritorno invece sarà sostituito con bus tra Cremona e Fidenza da domenica 10 giugno a domenica 9 settembre. Inevitabilmente il trasbordo treno-bus-treno allungherà i tempi di viaggio.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 9 giugno 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA