Viabilità, proroga su inizio cantieri
Le opere rischiano di slittare di 2 anni

Il termine per iniziare i cantieri spostato da fine 2019 a fine 2021. Per la variante di San Sosimo e il ponte della Val Taleggio già definito lo stanziamento.

Viabilità, proroga su inizio cantieri     Le opere rischiano di slittare di 2 anni

Slitta il termine per far partire i lavori delle infrastrutture che, nella Bergamasca, erano state finanziate con parte dei 127 milioni di euro (divisi in due tranche da 80 e 47) stanziati dalla Regione attraverso il «Patto per la Lombardia», siglato fra lo Stato e Palazzo Lombardia.

Il Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) ha spostato il termine entro cui queste opere dovevano essere «cantierate» dalla fine del 2019 alla fine del 2021.

© RIPRODUZIONE RISERVATA