Viabilità, proroga su inizio cantieri Le opere rischiano di slittare di 2 anni

Viabilità, proroga su inizio cantieri
Le opere rischiano di slittare di 2 anni

Il termine per iniziare i cantieri spostato da fine 2019 a fine 2021. Per la variante di San Sosimo e il ponte della Val Taleggio già definito lo stanziamento.

Slitta il termine per far partire i lavori delle infrastrutture che, nella Bergamasca, erano state finanziate con parte dei 127 milioni di euro (divisi in due tranche da 80 e 47) stanziati dalla Regione attraverso il «Patto per la Lombardia», siglato fra lo Stato e Palazzo Lombardia.

Il Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) ha spostato il termine entro cui queste opere dovevano essere «cantierate» dalla fine del 2019 alla fine del 2021.


Vedi la lista delle opere che potrebbero slittare acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 5 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA