Viadotto di Boccaleone, riapre giovedì Stop ai rallentamenti per il cantiere
I lavori al viadotto di Boccaleone con il restringimento della carreggiata

Viadotto di Boccaleone, riapre giovedì
Stop ai rallentamenti per il cantiere

Niente più rallentamenti per lavori, dunque, su una delle principali direttrici di traffico della città, che collega la Val Seriana al centro, all’asse interurbano e all’autostrada.

Riapre giovedì 12 settembre il viadotto di Boccaleone: come promesso, i lavori per il consolidamento del viadotto della circonvallazione cittadina concludono la fase più impattante in occasione dell’inizio dell’anno scolastico 2019/20, momento in cui, di solito, il traffico veicolare cresce notevolmente, soprattutto nelle ore di punta.

Niente più rallentamenti per lavori, dunque, su una delle principali direttrici di traffico della città, che collega la Val Seriana al centro, all’asse interurbano e all’autostrada.

«Come promesso, entro domani sera (mercoledì 11 settembre) si concludono i lavori sul viadotto – conferma l’assessore ai Lavori pubblici Marco Brembilla –: ringrazio i tecnici comunali e l’impresa che sta svolgendo l’intervento per aver mantenuto i tempi che ci eravamo prefissati e arrivare alla riapertura delle scuole senza cantieri sulla circonvallazione della città. Il cantiere si è concentrato sulla sistemazione dei giunti di dilatazione che esistono tra i due viadotti (non si tratta infatti di un ponte solo, ma di due ponti differenti, collegati tra loro): sono stati collegati al meglio i due viadotti, consolidate le strutture, allineato il viadotto alle norme antisismiche. È stato un intervento molto delicato e che ha creato qualche disagio, ma i giunti che sono stati realizzati consentiranno al ponte di rimanere stabile per molti anni a venire».

Il cantiere proseguirà nelle prossime settimane sotto il viadotto: non sono previste modifiche alla viabilità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA