Visita teatrale a Camerata Cornello

Visita teatrale
a Camerata Cornello

Gli attori de La Gilda delle Arti presentano una visita teatrale a tre tesori della Valle Brembana. L’evento è in programma per sabato 16 giugno a Camerata Cornello alle 15 ed è in collaborazione con il sistema bibliotecario dell’Area Nord Ovest e la cooperativa Zeroventi, col sostegno di Fondazione Comunità Bergamasca. Si tratta del primo di dieci appuntamenti ad ingresso gratuito per scoprire le bellezze storico-artistiche della provincia di Bergamo.

Una guida turistica abilitata e un gruppo di giovani attori raccontano i luoghi, i personaggi e le opere d’arte disseminate nel territorio, per accendere la curiosità dei visitatori nei confronti della nostra tradizione. In Val Brembana l’evoluzione delle vie commerciali ha determinato l’espansione e il declino di numerosi borghi, come Cornello dei Tasso.

Elencato tra I borghi più belli d’Italia, porta ancora le tracce della prosperità conosciuta nel Medioevo, ed è la sede del Museo dei Tasso e della Storia Postale. Inoltre, sorge poco lontano dal paese di Oneta, in cui si trova la casa di un bergamasco davvero illustre: Arlecchino, servitore mascherato.

La visita-animata si articolerà lungo il borgo e la Via Mercatorum. Le visite al Museo e alla Casa di Arlecchino sono lasciati alla libertà dei partecipanti, dopo l’intervento. La prenotazione è obbligatoria via mail: info@lagildadellearti.it; giancarlo.migliorati@comune.pontesanpietro.bg.it. In caso di maltempo la visita verrà rimandata.

Tutti gli appuntamenti di sabato 16 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA In collaborazione con Bergamo Avvenimenti