Volo di 20 metri per una bimba di 4 anni Ricoverata in ospedale a Bergamo

Volo di 20 metri per una bimba di 4 anni
Ricoverata in ospedale a Bergamo

È stata recuperata con il verricello dell’elisoccorso. Era in gita in montagna con i genitori sulle montagne bresciane quando è scivolata in un dirupo, trasportata d’urgenza in ospedale.

Si sono concluse le operazioni per il recupero della bimba di 4 anni precipitata nel primo pomeriggio di mercoledì 1°novembre in un dirupo a Tignale sul lato bresciano del lago di Garda tra Gardone , Campione e Limone del Garda. La piccola, che stava percorrendo un sentiero insieme ai suoi genitori, è improvvisamente caduta, precipitando per oltre 20 metri.

Per trarla in salvo sono intervenute le squadre del soccorso alpino e l’elisoccorso di Brescia. In particolare la piccola è stata recuperata con il verricello e poi trasferita d’urgenza all’ospedale di Bergamo in codice rosso. La bimba sarebbe stata cosciente ma è stata ricoverata in codice rosso che indica una situazione piuttosto grave.

© RIPRODUZIONE RISERVATA