Weekend con la neve al Nord  Attenzione: possibili fiocchi in pianura

Weekend con la neve al Nord
Attenzione: possibili fiocchi in pianura

Francesco Nucera: «Il nuovo anno inizia all’insegna dell’inverno. Maltempo in Italia fino alla Befana con pioggia ed acquazzoni. Neve in montagna, a tratti in pianura al Nord».

«Il 2016 inizia all’insegna di un radicale cambiamento meteo in Europa con il ritorno dell’inverno in Italia». A dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera, che aggiunge : «Torna il maltempo in Italia dove ci sarà un vero e proprio ribaltone meteo. Un treno di piovose perturbazioni tenderà ad interessare la Penisola nei prossimi sette giorni. La prima perturbazione raggiungerà l’Italia nel week-end e porterà piogge ed acquazzoni diffusi, specie sui versanti tirrenici, ma anche delle nevicate in montagna, a tratti anche in pianura al Nord secondo un classico episodio invernale».

Arriva la neve al Nord: tornerà sulle Alpi e fino a bassa quota, a tratti anche in pianura sulla Valpadana occidentale. Neve possibile a Cuneo, Asti, Alessandria, Torino, Pavia, Piacenza, Parma e Reggio Emilia. Pioggia mista a neve sulle altre pianure del Nord Ovest. Neve sull’entroterra ligure occidentale. Farà freddo ma senza eccessi; le temperature si assesteranno nelle medie tipiche del periodo.

Altre perturbazioni sono attese fino alla Befana. Il Mediterraneo non sarà più protetto dall’anticiclone e diverrà bersaglio di altri peggioramenti alternati a delle pause più asciutte. Una seconda perturbazione è attesa tra il 4 ed il 5 gennaio.«Il nuovo mese si prospetta abbastanza dinamico nella sua prima parte con dei peggioramenti che risolveranno il lungo periodo siccitoso (ed anche il problema smog nei grossi centri urbani) che ha caratterizzato questi ultimi tempi» concludono da 3bmeteo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA