WhatsApp, nuova ondata di sms truffa La polizia: non cliccate su quel link

WhatsApp, nuova ondata di sms truffa
La polizia: non cliccate su quel link

Anche a Bergamo molti utenti stanno ricevendo sui loro smartphone un messaggio che invita a «rinnovare il servizio WhatsApp». Contiene un link pericoloso.

L’allerta è apparsa sulla pagina Facebook «Una vita da social», attraverso la quale la Polizia di Stato diffonde consigli e segnalazioni relative al mondo della web: «Molti utenti di WhatsApp – si legge nel post – stanno ricevendo un sms che li invita a rinnovare il servizio di WhatsApp per non vederlo disattivato. È una truffa!».

L’obbiettivo dei truffatori è quello di «rubare i soldi a coloro che ancora non sanno che ormai da diverso tempo WhatsApp è completamente gratuito», si legge ancora nel post in cui si sottolinea: «Dando seguito al messaggio ed effettuando il clic richiesto l’utente viene ingannato e privato di dati sensibili». La minaccia era già stata segnalata ai primi di settembre e negli ultimi giorni è tornata in circolazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA