Zona Croce Rossa, alberi tagliati - Foto Minuti: «Pericolo di disboscamento»

Zona Croce Rossa, alberi tagliati - Foto
Minuti: «Pericolo di disboscamento»

Sono stati tagliati degli alberi in viale Pietro e Maria Curie, nel quartiere di Loreto a Bergamo, e Danilo Minuti non ci sta, tanto da preparare un’interpellanza relativa al «disboscamento» effettuato tra viale Pietro e Marie Curie e via Croce Rossa.

«Qui è presente una proprietà su cui sorge una cascina vincolata circondata da un’ampia area verde - spiega il capogruppo della «Lista Civica Tentorio» -. Premesso che nella suddetta proprietà sono presenti numerosi alberi di alto fusto pluridecennali, diversi condomini della zona hanno notato che nelle giornate del 16 e 17 marzo sono stati tagliati diversi alberi ad alto fusto, tanto che si è creato un vuoto nel filare degli alberi che costeggiavano la via Curie».

«I residenti in questione, allarmati dal taglio dei suddetti alberi, si sono recati presso la proprietà e hanno chiesto spiegazioni agli operai al lavoro, i quali avrebbero riferito che è in previsione il completo disboscamento dell’area» continua Minuti che aggiunge: «Nel nostro comune si sono verificati in passato tagli incontrollati delle alberature, con una progressiva riduzione del patrimonio arboreo di una città che dichiara di tutelare il verde e l’ambiente». Da qui l’interpellanza al sindaco e all’assessore all’Ambiente per capire se il Comune è informato e «se corrisponde a verità che l’area in oggetto sarà completamente disboscata; se i proprietari dell’area hanno tutte le autorizzazioni per tagliare alberi di alto fusto pluridecennali, ma soprattutto se l’amministrazione non guardi con preoccupazione alla perdita del patrimonio arboreo nella nostra città, soprattutto in area come quelle in questione connotate da alta edificazione e presenza di cemento».


© RIPRODUZIONE RISERVATA