Lunedì 29 Settembre 2014

Treni, arriva il bonus pendolari

Quattro linee nella lista nera

Sono quattro le linee d’interesse bergamasco finite nella lista nera del bonus di ottobre e sono tutte vecchie conoscenze da diverso tempo. Sono la Milano-Brescia-Verona che tocca la Bassa con le stazioni di Treviglio, Romano, Calcio, Morengo e Vidalengo e oltre 10 mila pendolari orobici interessati e la Lecco-Bergamo-Brescia con qualche migliaio di pendolari anch’essa, ma che si può dividere nei due tronconi Lecco-Bergamo e Bergamo-Brescia come spostamenti dei viaggiatori. Le altre due linee utilizzate dai bergamaschi con il bonus, sono la Novara-Passante di Milano-Treviglio e la Cremona-Treviglio.

Per la direttrice ferroviaria Milano-Brescia-Verona arriva ancora quindi il bonus per i pendolari ed è la settima volta nel corso di quest’anno. Il bonus serve a compensare parzialmente gli abbonati mensili e annuali per l’inaffidabilità del servizio ferroviario che hanno ricevuto. Si può così acquistare l’abbonamento mensile di ottobre con lo sconto automatico del 30%.

I parametri di riferimento sono quelli relativi al trasporto ferroviario nello scorso mese di luglio per quanto riguarda specificatamente i ritardi e i treni soppressi. Il sito di Trenord è aggiornato per quanto riguarda i dati del bonus di ottobre 2014, mentre quello di Infrastrutture e mobilità del Pirellone è rimasto ai dati del bonus erogato a settembre.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 29 settembre

© riproduzione riservata