Lunedì 15 Marzo 2010

Da venerdì con L'Eco il cd del Bepi
Nel video la sua "auto-intervista"

A partire dall'edizione in edicola venerdì 19 marzo, a «L'Eco di Bergamo» sarà allegato il cd del Bepi dal titolo «Gianpaolo Bellini». Il cd contiene una canzone dedicata al campione bergamasco dell'Atalanta, che si esibisce anche come cantante, la canzone del Bepi «bocciata» a Sanremo (“E cante chi”) e le relative tracce audio per chi volesse cimentarsi nel karaoke.

«La canzone di Bellini ha una storia che deve essere raccontata» - scrive il Bepi, al secolo Tiziano Incani, nella sua lettera di presentazione: lettera che abbiamo pubblicato nell'allegato. Il testo è in bergamasco, ma per chi non lo mastica troppo ... c'è anche il testo a fronte.

«L'ho scritta - scrive il Bepi - praticamente poco prima delle canzoni finite nel cd Gleno e al Bello (sempre con l'intercessione del fisioterapista Ginami) l'ho fatta sentire dopo non molto. Ero convinto di metterla nella compilation benefica "Bù come ‘l pà" e allora Massimo Numa chitarrista e i suoi amici del giro (vedi sotto) hanno deciso, anche per far prima, di suonarla loro al posto dei Prismas. A Gianpaolo è piaciuta subito....».

Il testo integrale lo trovate nell'allegato: così come, sempre fra gli allegati, trovate l'autointervista del Bepi.

Il cd costa 4,90 euro più il prezzo del quotidiano e resterà in edicola fino a metà maggio. Gli abbonati potranno acquistare il cd senza sovrapprezzo. Si tratta di un'iniziativa di beneficenza, visto che – su indicazione dello stesso Bellini - l'intero ricavato sarà devoluto al Centro Medico di riabilitazione «Istituto Angelo Custode» di Predore.

r.clemente

© riproduzione riservata