Domenica 13 Giugno 2010

Code anche di notte a Roma
per la mostra su Caravaggio

Grandissimo successo per la mostra di Caravaggio alle Scuderie del Quirinale di Roma: domenica mattina, a ventiquattro ore dall'inizio della «maratona finale» per visitare la mostra, la cui esposizione chiude domenica sera alle 22, oltre diecimila persone erano entrate alle Scuderie del Quirinale e la fila continua ininterrotta sotto il sole come anche durante tutta la notte.

Tale è stato il successo della mostra che, in occasione dell'ultimo weekend, le Scuderie del Quirinale sono rimaste ininterrottamente aperte dalle 9 di sabato fino alle 22 di stasera ed è stato possibile prenotare, come in una sorta di «notte bianca», anche le visite notturne dalle 24 di sabato alle 8 di stamattina.

Soddisfattissimo l'assessore capitolino alle Politiche culturali Umberto Croppi che spiega come nei prossimi giorni verranno forniti i dati sul numero dei visitatori, i ricavi diretti e l'indotto sulla città ma intanto sottolinea «come questo evento e la settimana dell'arte contemporanea siano i due episodi di punta di un fenomeno più generalizzato che ha visto Roma teatro di una vitalità straordinaria nel campo della cultura».


m.sanfilippo

© riproduzione riservata